Descrizione

Cliente: Parrocchia SS. MM. Gervaso e Protaso
Location: Trezzo sull’Adda (MI) – Via Monsignor Grisetti
Progetto dell’opera: Ing. Daniele Acquati
Anno di completamento: Aprile 2009

Natura dell’opera: Costruzione di un nuovo centro parrocchiale con oratorio e palestra

L’intervento è costituito dalla realizzazione di edifici ad uso parrocchiale articolati in due corpi di fabbrica contigui a due piani fuori terra e un piano interrato.
I nuovi edifici hanno principalmente caratteristiche ricreative e sonoo destinati alle attività direttamente connesse con l’esercizio svolto dalla Parrocchia. Per quanto riguarda l’armonizzazione con gli edifici preesistenti, si ricorda che tutto il progetto è stato sottoposto al parere della Soprintendenza, al quale la nuova edificazione si adeguata nel rispetto dell’esistente.
La tipologia è ad “L”, ruotato rispetto agli edifici esistenti demoliti, ma allineato con gli edifici attigui. Il nuovo edificio parrocchiale è caratterizzato inoltre dalla presenza di un porticato che rappresenta, come già avviene nel vicino edificio, un punto di aggregazione importante per la comunità ed un passaggio protetto tra interno ed esterno dell’edificio.
Al piano interrato sono presenti differenti spazi di deposito a servizio delle attività dell’oratorio e della comunità.
Al piano terra sono presenti una sala di aggregazione per giovani, delle aule, la segreteria e il cenacolo di preghiera.
Al piano primo si trovano le aule per la catechesi e l’incontro e la casa del coadiutore.
Per quanto riguarda le finiture, le facciate sono completamente intonacate ad eccezione di una zoccolatura in Serizzo prevista al piano terra. I serramenti esterni sono in alluminio con vetrocamera. Le finestre del piano terra che si affacciano verso il parcheggio pubblico hanno inferriate in ferro a disegno semplice, tinteggiate come i parapetti delle finestre del piano primo.
La copertura è una struttura in abete e rivestimento in coppi.
La pavimentazione dei balconi e del porticato di ingresso sè in pietra naturale.
L’ingresso principale all’edificio parrocchiale avviene, tramite cancello in ferro con chiusura automatica, da via Monsignor Grisetti. La pavimentazione esterna è per il primo tratto in serizzo Ghiandole, la porzione antistante l’ingresso dell’edificio teresiano è in cubetti di porfido. Il camminamento più esterno della corte, in prossimità del porticato di ingresso all’edificio parrocchiale è in serizzo Ghiandone con lastre di forma regolare. La corte anteriore è in cubetti di porfido, mentre la corte posteriore è in blocchetti drenanti. Il passaggio a pavimentazioni differenti avviene tramite lastre di porfido rettangolari.
Gli impianti e le dotazioni tecniche sono state adeguate alle normative attuali sia tecniche che igienico-sanitarie, nel pieno rispetto dei caratteri compositivi ed architettonici del fabbricato.